Lectio magistralis di PIERGIORGIO ODIFREDDI L’ascolto nell’impresa scientifica

Condividi

20/08 18.30

Originale conferenza pensata dal celebre intellettuale Piergiorgio Odifreddi appositamente per il Festival del Castello di Introd nella quale si affronterà in maniera problematica e interrogativa quale sia il posto riservato, all’interno dell’impresa scientifica, all’ascolto.

Piergiorgio Odifreddi Matematico di fama internazionale, scienziato, divulgatore e scrittore sagace, è esperto di storia della scienza, politica, filologia, filosofia e religione e massimo conoscitore e promulgatore delle commistioni tra la matematica e le scienze umanistiche. Ha studiato matematica in Italia e si è specializzato in logica negli Stati Uniti e in Unione Sovietica. Ha insegnato logica matematica presso l’Università di Torino e alla Cornell University, nello Stato di New York.
La sua passione per la scienza si esplica anche nella scrittura e nella collaborazione con quotidiani nazionali quali La Stampa, Repubblica e Le Scienze. Abile comunicatore alla continua ricerca delle connessioni tra la matematica e le altre materie, nel 2011 ha vinto il Premio Galileo per la divulgazione scientifica. Tra i suoi libri di divulgazione più noti Le menzogne di Ulisse (2004) sulla logica, C’è spazio per tutti (2010) sulla geometria, e Il museo dei numeri (2013) sull’aritmetica, pubblicati rispettivamente dagli editori Einaudi, Mondadori e Rizzoli. E’ inoltre autore di noti bestseller che hanno diviso critica e lettori quali // Vangelo secondo la Scienza, edito da Einaudi nel 1999, // matematico impertinente e Perché non possiamo essere cristiani, pubblicati da Longanesi nel 2005 e nel 2007, // dizionario della stupidità e La democrazia non esiste pubblicati con Rizzoli nel 2016 e nel 2018. Il suo ultimo libro è II Dio della logica. Vita di Kurt Gödel (Longanesi, 2018). Noto anche per il suo rapporto dialettico con la religione, nel 2011 ha scritto una lettera aperta a Benedetto XVI che ha ricevuto una lunga risposta due anni dopo. Proprio con il Papa ha pubblicato Caro papa teologo, caro matematico ateo. È stato opinionista fisso in tv a Crozza Italia e a Il senso della vita e ha preso parte ai programmi radio In cammino verso Santiago de Compostela, A tutto Darwin e A tutto Galileo, in onda su Radio 3 per Radio3 scienza. Nel 2008, queste esperienze gli valgono il Premio Saint-Vincent in qualità di personaggio rivelazione della radio. Attualmente scrive su II Fatto Quotidiano. Il suo ultimo libro è Il Dio della logica. Vita di Kurt Gödel (Longanesi, 2018).

Prenotazioni

 

Contatti

info@festivalintrod.it
329 9435457

Biglietti

5 € – Biglietto under 18 anni
10 € – Biglietto over 18 anni
35 € – Abbonamento (escluso evento pomeridiano della Nuova Barberia Carloni del Teatro Necessario)

Evento Nuova Barberia Carloni del Teatro Necessario
10 € – Adulti
5 € – Bambini

Orari

In caso di maltempo, gli spettacoli del Festival del Castello d’Introd, per gentile concessione della famiglia Fusinaz, saranno realizzati, adattandoli, presso la cascina l’Ola, a pochi metri dalla biglietteria. In relazione al numero limitato di posti disponibili è fortemente consigliata la prenotazione.

Onde evitare assembramenti e code la biglietteria aprirà un ora prima degli eventi e i cancelli mezz’ora prima 

Compila questo modulo per prenotare

  • Ad esempio Mario rossi 07/02/1975, Giuseppe verdi 06/05/1978 ...
  • Se non hai ancora prenotato clicca su nuova, se stai aggiornando la tua precedente prenotazione a seguito delle variazioni di programma seleziona "cambio"

Programma 2022

Il Castello di introd

Pagina Facebook